Heroes [ita/eng]

di romacomenewyork

Heroes - Roma come New York

Un club/una band/un live: al centro la musica, sullo sfondo Roma.
Roma come New York, centinaia di band che si agitano, fanno rumore, provano ad emergere da non si sa cosa.

Smettiamola di emergere, iniziamo a sommergere Roma con quello che facciamo, partiamo da qui, da due serate al mese alle Mura.

Sai che i gruppi qui vivono esistenze solitarie? La tal band divide il palco una sera con la tal altra, si scambiano due parole, qualche invidia e non resta più nulla.
La tal band ambisce a suonare davanti ad otto milioni di persone nella situazione più fica della città, d’Italia, della galassia. Ha un paio di gruppi di amici, un paio con cui ha qualche screzio, ma principalmente pensa per sè. E più pensa per sè e più va avanti, più smette di ascoltare quello che le succede intorno, e mentre si lamenta che nessuno le da spazio non lo concede a nessuno.

La scena non esiste, ma esistono le persone e qualche volta gli eroi: proviamo a fare qualcosa che finora non ha fatto nessuno.
Proviamo a coalizzarci.
Proviamo a unirci.

Cosa succederebbe se esistesse una situazione in cui per suonare devi accettare di promuovere oltre il tuo concerto quello della band della settimana successiva.

Una situazione in cui suonano per la stragrande maggioranza gruppi romani, ma articolata ed organizzata come se si trattasse del concerto evento degli Arcade Fire.
Il gruppo che partecipa ad Heroes continua ad essere promosso su media romani/italiani e soprattutto newyorkesi ed americani, perchè ci piace l’idea di fare uscire la gamba dallo Stivale.

Un live in cui i musicisti si incontrano, anche quando non suonano, sono parte integrante dell’identità di Heroes, la possono influenzare, possono contribuire a cambiarla.

Una serata in grado di diventare appetibile anche per il pubblico vago e meno interessato alla musica, perché il nostro scopo deve essere quello almeno di provare a condividere quello che facciamo con il resto del mondo.

Un progetto ambizioso, che non spera di aver successo oggi e non si ferma domani, ma dura nel tempo e progetta a lungo termine.

Ne vorresti far parte?

Fatti sentire!
Mandaci il tuo soundcloud/facebook/myspace/cd/cassetta smangiucchiata

heroesroma@gmail.com

_____

A club/a band/ a gig: music at the centre, Rome in the background.

Rome like New York, hundreds of bands bustling about, clamoring, trying to emerge from who knows what.

Let’s stop emerging, let’s start submerging Rome with our stuff, let’s start with this: two gigs a month at Le Mura.

Did you know that bands live lonely lives? So-and-so band shares a stage with some other band one night, they exchange a few remarks, quietly envy each other and that’s about it. So-and-so band longs to play in front of eight million people at the coolest venue in town, in the country, in the galaxy. They are friends with a couple bands, they got in arguments with a couple other bands, but they mostly mind their own business. And the more they do the worse it gets and they stop listening to what’s new around them, and as they whine about nobody giving them a chance, they in turn won’t give no chance to nobody.

There is no such thing as a “scene”, but there are people and sometimes there are heroes: let’s try something no-one ever did before. Let’s try to join forces. Let’s try to unite.

– What would it be like if there was a venue you could only play at if you accepted to promote not only your band’s gig, but next week band’s as well

– A place where the bands playing are mostly local, but everything is set up as every gig was next Arcade Fire’s super showcase.

– A club for bands to meet even when they’re not playing, because they’re an active part of the “heroes” identity, they have an influence upon it, they can help shape it.

– A live gig that will also attract that indefinite, non-committal audience that is not really that much into music, because our goal must be to at least try and share what we do with the rest of the world.

– An ambitious project, that is not aiming at instant success and is not planning to stop soon anyway, as it is designed to be long lasting.

Would you be a part of it?

Get in touch!

Share your soundcloud/facebook/myspace/cd/eaten-up cassette.

heroesroma@gmail.com