People #24 Non-dj Selecta.

di romacomenewyork


Comincia la sua attività come dj e speaker presso Radio città aperta di Roma, una delle radio militanti storiche della capitale, dove attualmente lavora anche come giornalista d’inchiesta, coordinatrice della redazione musicale, regista e organizzatrice eventi. L’amore per la musica la culla sin da bambina e cresce tra vinili e cassette, compilation e sabati pomeriggio passati nei negozi di dischi. Poi frequenta l’Accademia di critica musicale, comincia a fare radio e diventa giornalista. Il microfono, il computer e i suoi sogni sono i suoi migliori amici. Ha collaborato con diverse testate, tra le ultime: la rivista degli eventi “Roma c’è” dove curava due rubriche una dedicata al verde e all’ecologia e una allo shopping chiamata “Appunti su moda e città”. Nel frattempo seleziona musica in diversi locali della città e con il collettivo Female cut. Non ama la competizione che spesso rovina lo spirito del divertimento tra i dj, da qui il suo nome d’arte Non-dj Selecta, anche omaggio alla fisolofia della festa di un Buon Non-compleanno in “Alice nel paese delle meraviglie”. Ama la musica a 360 gradi e ama le donne della musica. Affronta il suo lavoro con entusiasmo, gli piace stare in mezzo alla gente, fidarsi della gioia, ama il pensiero positivo e tutto ciò che provoca un sorriso. Sempre pronta pronta a mettersi in gioco per una nuova avventura perché come dice Erica Jong bisogna fare sempre le cose di cui ha più paura che il coraggio s’impara a gustare col tempo. Attualmente gestisce un’agenzia organizzazione party, feste, eventi. Dj set Electro(love)-rock-lounge-jazzy insieme a Sara k.  Si chiama “Mi piace la Diggei”.