People #41 Mauro Mantovani.

di romacomenewyork

Viviamo in tempi oscuri, ma i libri sono una fonte possibile di luce e quindi Mauro Mantovani legge. Legge al cesso, legge sul divano, legge nei locali, legge nelle discoteche, legge in piedi e seduto (anzi questo lo preferisce data l’età), legge con o senza gli autori e su tutti pone Bukowski e il noir. E se vi capiterà di ascoltarlo non tirategli addosso uova, ma pomodori, grazie: potrà riutilizzarli per un buon sugo…